LILA YOGA

"Che tutto in te sia gioia. Questa è la tua meta"

LILA YOGA

15.02.2018: YOGA NIDRA, NYASA e TAMBURO SCIAMANICO

Lo Yoga Nidra è una tecnica di origine tantrica che induce un completo rilassamento fisico, mentale ed emozionale.

Nidra“, in sanscrito, significa “sonno”. Sebbene un’ora di Yoga Nidra corrisponda a 4 ore di sonno profondo, durante le sedute di yoga nidra non si dorme.

Sdraiati in savasana, si viene guidati alla visualizzazione di immagini che portano ad un rilassamento profondo del corpo, della mente e dell’anima, ad un riposo psichico e psicologico ben più efficace del sonno. Si appare addormentati, ma la coscienza è attiva a un livello di consapevolezza più profondo, separata dalla percezione di stimoli esterni, divenendo molto più ricettiva. Di conseguenza, ogni impressione diviene potente e indelebile: in questa condizione il Sankalpa (il proponimento che individualmente viene formulato durante la pratica) diventa un piccolo seme di cambiamento, che noi stessi creiamo e mettiamo a dimora nella nostra mente.

Particolarmente indicato per la gestione dello stress o come terapia per chi soffre di stati d’ansia, attacchi di panico, depressione o insonnia, utilissimo a coloro che desiderano lavorare profondamente nel subconscio ed avere accesso al proprio potenziale inesplorato, yoga nidra è perfetto per tutti, regalando momenti di puro rilassamento, mentale e fisico.

La pratica può essere accompagnata dal suono e dalle vibrazioni delle campane tibetane che facilitano un completo stato di abbandono.

Durante il seminario, oltre alle sedute di yoga nidra condotte secondo il metodo diffuso nel secolo scorso da Swami Satyananda, verranno approfondite le origini di questa tecnica: Yoga Nidra, infatti, affonda le sue radici nell’antichissima e potente pratica tantrica del Nyasa, che era originariamente indirizzata al praticante, affinché potesse preparare l’intero sistema corpo/mente, prima di avvicinarsi a ulteriori pratiche o rituali.

PER PRATICARE YOGA NIDRA NON E’ NECESSARIO ESSERE ESPERTI O PRATICANTI DI YOGA

Si consiglia di portare un cuscino e una bandana o un foulard per coprire gli occhi. (Coperte e tappetini sono a disposizione).

Giovedì 15 febbraio 2018 ore 20.30-22.00

***

La meditazione e tutte le discipline proposte dall’associazione non sono terapie e non si sostituiscono, nemmeno in parte, a terapie mediche o psicologiche; si rivolgono a persone sane che vogliono intraprendere un percorso di conoscenza di sé e di crescita interiore e non si sostituiscono all’opera di medici e psicoterapeuti. Se pensi di avere una patologia devi rivolgerti al tuo medico.

Lascia un commento