fbpx

CALISTHENICS

ALLENAMENTO CALISTENICO

ON LINE ED IN PRESENZA

ALLENAMENTO CALISTENICO:

LA CULTURA DEL MOVIMENTO

L’allenamento calistenico è l’arte di allenarsi con il proprio corpo,

talvolta senza alcun attrezzo, a volte prendendo a prestito e sfruttando attrezzi utilizzati nella ginnastica a corpo libero,

come, ad esempio, sbarre, parallele ed anelli.

Ci si può allenare ovunque, considerando il corpo,

non solo come il beneficiario finale della pratica, ma anche come mezzo di allenamento.

IL RISULTATO?

LA FLESSIBILITA’ DI UNO YOGI E LA FORZA DI UN SOLLEVATORE DI PESI

Con l’allenamento calistenico, in breve tempo, acquisirai maggiore forza e resistenza, velocità, coordinazione e flessibilità.

L’allenamento calistenico – anche se molto più ginnico dello yoga – è perfetto come complemento o come propedeutica allo yoga stesso,

per acquisire quella forza e quella flessibilità che ci permettono di raggiungere tante asana.

Il corso, di primo livello, può essere frequentato anche da principianti.

IL TUO INSEGNANTE

STEFANO


insegnante di Yoga e di Calisthenics, ma, prima ancora, grande appassionato di queste discipline.


Ho iniziato con il calisthenics parecchi anni fa, al parco con amici e devo ammettere che mi è piaciuto subito: sbarre, parallele, numeri pazzeschi. Mi sembrava una cosa davvero impossibile:a malapena riuscivo a fare una trazione con le mani supine e non riuscivo a capire il perchè, nonostante mi allenassi costantemente e non avessi alcun problema fisico.

I miei allenamenti magari non erano perfetti e non avevano un filo logico però,da autodidatta spinto dalla passione, qualcosa facevo. Ho iniziato prima con dei video su YouTube e, via via, ho iniziato a contattare persone che praticavano da più tempo di me e che, naturalmente, avevano una maggiore esperienza: non erano tantissime, perchè il calisthenics era una pratica abbastanza nuova in Italia.


Con il tempo sono riuscito ad approfondire, a conquistare quelle posizioni e quei movimenti che, inizialmente mi sembravano così ostici, come le mie trazioni (sia prone che supine).Non mi limitavo al CALISTHENICS, ma mi allenavo anche in palestra, con attrezzi e pesi.


Con l’arrivo del lockdown e delle conseguenti restrizioni normative, andare in palestra è diventato impossibile, ma, fortunatamente, avevo un parco vicino a casa e ho potuto in qualche modo continuare ad allenarmi.

Da una lato, mi sono reso conto che per allenarsi bastavano alla fine una sbarra e delle parallele, ma – al tempo stesso – giorno dopo giorno, mi rendevo conto che tutto questo non mi bastava più: a malapena riuscivo ad arrivare a metà tibia, quando – flettendo il busto avanti – l’obiettivo era di toccare i piedi con le mani.


Mi sono avvicinato così allo yoga e ho scoperto il culto del movimento che solo lo yoga può dare. Mi sono subito appassionato: c’erano tantissime posizioni davvero difficili, sia a livello di mobilità, sia a livello di forza.

Una nuova scoperta, una nuova passione e, di nuovo, una fase di stallo.

Nonostante tutta la fatica per arrivare ad avere quelle trazioni e quelle dips sulle parallele, sembrava fosse tutto inutile. Continuavo a sentire che mi mancavano forza e, soprattutto, mobilità.

Ho iniziato quindi un percorso con Ilaria e, per parecchio tempo, ho frequentato le sue classi – online e/o in presenza – almeno 2 volte a settimana: la mia mobilità e flessibilità sono migliorate davvero tanto.

Dopodichè, ho iniziato il percorso di formazione, per diventare insegnante di yoga: mi sono innamorato anche di questa disciplina che – a mio avviso – racchiude tutto ciò di cui si ha bisogno, sia fisicamente che mentalmente.

Sono migliorato tanto negli anni, sia a livello di mobilità che di flessibilità, ma il mio problema principale era riuscire ad unire tutto. Per tale ragione, ho frequentato sia un corso di formazione a Milano al Centro Olistico riconosciuto da YOGA ALLIANCE, sia un corso di formazione In CALISTHENICS al Burningate.

Il mio obiettivo era e tuttora è quello di padroneggiare queste discipline, e poi di unirle, prendendo il meglio da ognuna di esse, per raggiungere, e poi trasmettere, il massimo del benessere a 360 gradi a chi pratica con me.

INIZIA AD ALLENARTI SUBITO!