fbpx

YOGA TEACHER TRAINING

BODY SOUL MIND YOGA  COACH TEACHER TRAINING NON E’ UN SEMPLICE CORSO PER DIVENTARE INSEGNANTI DI YOGA:

Riunisce, in  un’ottica sincretica ed interdisciplinare, diverse tecniche  e discipline, antiche e moderne, di diverse tradizioni, 

allo scopo di insegnarti non solo a gestire lezioni o seminari di yoga e meditazione,

ma a co-creare con l’allievo una vera magia, per aiutarlo a raggiungere un  completo benessere fisico, mentale, emotivo.

Mentre studierai, conoscerai, sperimenterai, inizierai un meraviglioso viaggio alla scoperta di te stesso, svilupperai il tuo intuito, e avrai nuove chiavi di lettura che ti regaleranno un’esperienza di trasformazione profonda.


IL PROGRAMMA IN SINTESI

Verrà data grande attenzione agli asana, ai corretti allineamenti, all’influenza sui chakra e sui dosha, alle varianti semplici e avanzate e buona parte del monte ore di lezione  si baserà su questo (Hatha Yoga, Vinyasa, studio del metodo Ashtanga e Anusara, Yin Yoga), pranayamameditazione, yoga nidra, tecniche di rilassamento, tecniche energetiche).
Ma, non di meno, studieremo approfonditamente filosofia (orientale ed occidentale) e tradizioni spirituali di natura (animismo e sciamanesimo), fino ad arrivare alla psicologia analitica di Carl Gustav Jung e alla psicologia archetipica di James Hillmann.
Colloqui di counseling e coachingayurveda e naturopatia sono naturali corollari per il completo benessere dell’individuo, perchè
il dolore ha bisogno del corpo per manifestarsi, ma, raramente, nasce dal corpo.


IL PERCORSO

Tanta teoria e tanta pratica, libri da leggere, argomenti da approfondire e tante esercitazioni.
Se vuoi essere un professionista completo, preparato, efficace, non c’è pigrizia e non ci sono sconti.
ogni 2/3 mesi circa, ci sarà un piccolo esame per valutare i progressi e fare il punto della situazione nella tua preparazione.
Questo ti aiuterà a capire quali sono le tue lacune e quali le cose da approfondire (ho una biblioteca piuttosto copiosa che potrai consultare, evitando di spendere un patrimonio in libri),
ma aiuterà anche me per impostare al meglio le lezioni successive e modificare le dispense relative ai singoli argomenti, affinchè siano il più chiare ed esaustive possibile.


L’ESAME FINALE

Al termine del percorso, dovrai presentare una tesi, sostenere un esame scritto ed una prova pratica.
Precisazione: l’esame finale non è una formalità!
L’intenzione non è di formare tanti yoga coach, ma insegnanti completi e competenti, per questo
il teacher training è limitato ad un numero massimo di 5 aspiranti Body Soul Mind Yoga Coach.
Io ti seguirò passo dopo passo, con assistenza illimitata  (di persona o on line, a seconda della distanza),
per tutto il percorso e farò tutto il possibile  affinchè tu sia perfettamente in grado di superare l’esame con successo.
Se, per qualsiasi ragione, non dovesse succedere, potrai ritentare senza sostenere costi aggiuntivi 
(e la mia assistenza illimitata resta invariata per tutto il tempo)


IL DIPLOMA

Al superamento dell’esame,

verrà rilasciato il diploma internazionale Yoga Alliance (RYS 350)

e potrai iniziare ad operare come Body Soul Mind Yoga Coach,

tenendo lezioni di gruppo o sessioni individuali (in Italia, in Europa, nel mondo).

Se all’inizio, non vorrai rischiare di aprire una tua associazione/società,

potrai, restando affiliata/o a Lila Yoga asd, iniziare ad operare con noi,

presso la tua sede, ovunque sia in Italia, continuando ad avere il mio supporto

e, magari, organizzando in sinergia nuove iniziative.


LA TUA INSEGNANTE, ILARIA

Da sempre, sono affascinata dalla connessione tra corpo ed emozioni: iniziare a praticare assiduamente yoga, mi ha dato, sin dalle prime lezioni, maggiore consapevolezza corporea.

Ben presto, tuttavia, mi sono resa conto che, lentamente, anche la mia psiche stava cambiando.  

Studiare counseling prima, e naturopatia in seguito, mi hanno permesso di “chiudere il cerchio”: qualunque sia la natura del problema, agire su più fronti, ti porta più rapidamente alla soluzione!

Questa è la base di Body Mind Soul Yoga. Ed è ciò che imparerai a fare, prima su te stesso e, in seguito, sulle persone che si rivolgono a te.     



BODY SOUL MIND YOGA COACH TEACHER TRAINING FA PER TE SE:


√ non ti interessa semplicemente ottenere un diploma o un attestato come insegnante di yoga, ne’ ti interessa solamente essere in grado di gestire una lezione, unendo qualche postura, quasi fosse una lezione di ginnastica;

vuoi saper “leggere” il corpo dell’allievo, cogliendone disturbi e distonie, in modo da poter scegliere la tecnica più appropriata, affinchè – senza limitarti banalmente ad alleviare il sintomo – tu possa arrivare alla radice del problema (non importa se fisica o psicosomatica) e l’allievo possa, sin da subito, avvertirne i benefici;

√ non vuoi legarti ad una tradizione o ad una tecnica in particolare, ma attingere da tutte e, con la libertà che solo delle solide basi ti possono regalare, capire subito cosa è meglio per chi è di fronte a te, anche in base alle sue preferenze e alla sua duttilità (se una persona vuole “guarire”, deve essere disposto a rinunciare alle cose che lo hanno fatto ammalare! E tu dovrai guidarla ed introdurla ad un nuovo stile di vita nel modo meno traumatico e più accettabile per lei, o si demotiverà presto);

hai voglia di conoscere, studiare, confrontare, sperimentare, per poi liberarti da tutto ciò che hai appreso perché, ti renderai presto conto, che la teoria – seppur indispensabile – cede inesorabilmente di fronte alla pratica: siam o tutti diversi e, tra le tante cose che apprenderai, devi sapere selezionare ciò che è meglio per chi si affida a te;

√ vuoi dare nuova energia alle tue lezioni di yoga, se già sei insegnante, o, semplicemente, vuoi lavorare su te stesso in modo profondo, acquisendo tecniche e strumenti che porterai con te per tutta la vita.


BODY SOUL MIND YOGA COACH TEACHER TRAINING NON FA PER TE SE:


• non vuoi lavorare prima su te stesso, nella presunzione di poter aiutare gli altri, senza prima aver sperimentato sulla tua pelle tutte le pratiche ed i loro effetti;

• ti piace lo yoga, ma lo consideri un’insieme di posizioni “acrobatiche”, convinto che possano essere raggiunte con un allenamento costante (mentre, al contrario, la migliore preparazione di alcune posizioni non consiste in un allenamento fisico, ma nella costanza nella meditazione.. eh sì.. lo so.. questo stupisce tante persone..);

• non credi che mente, corpo ed anima siano strettamente connessi e, pertanto, ti interessa solo avere qualche idea di base per gestire una lezione di yoga ed ottenere un diploma veloce e scontato;

• credi che un insegnante di yoga debba solo gestire 60/90 minuti di lezione, senza considerare cosa si muove – a livello emotivo e fisiologico – nell’allievo mentre esegue gli asana.


Back To Top